Alcuni Stati degli U.S.A. legiferano contro la diffusione della pornografia

2017-02-01

Il Senato del South Dakota e la House of Representatives hanno riconosciuto che la pornografia ha creato una situazione di crisi della salute pubblica e hanno stabilito che è necessario cambiare politiche di intervento per fermare l'epidemia che danneggia la popolazione dello Stato e della Nazione, soprattutto nel creare problemi alla stabilità della famiglia.

Anche nello Utah e nella Virginia sono state deliberate misure analoghe.