Casa Protetta (Davide.it): test del 2015-03

Questa valutazione si applica solo parzialmente alle versioni successive al marzo 2015, ma fornisce indicazioni utili per la scelta

Voto globale: 
6,5 / 10
Sensibilità: 
53%
Destinatari: 
Casa
Costo: 
A pagamento
categorie filtrate: 
40
gestisce fasce orarie: 
Lingua interfaccia: 
italiano
Lingue analizzate: 
non dichiarate
Sistemi operativi supportati: 
Windows App
Windows
iOS (Apple)
Proprietario
Kindle
Linux
Mac OS X
Android
gestione profili: 
no
gestione log: 
no
Black & White lists: 
solo white
biblioteca di casa: 
no
blocco cache remota: 
blocco siti non classificati: 
controllo chat e simili: 
come categoria
controllo Facebook: 
no
blocco filmati: 
no
blocco P2P: 
no
blocco programmi: 
no
blocco App: 
no
Sistema operativo valutato: 
Windows 8.1
Versione valutata: 
alla data del test
Data test: 
Mar 2015
Commento: 

È un apparato WiFi, dal costo di 155 €, già configurato, che va collegato al proprio router Internet. Si possono collegare 4 computer via cavo e alcuni (non dichiarato il valore) utenti WiFi, nella versione per famiglie. Ha il grande pregio di non dover installare nulla sui computer, tablet e smarphone che navigano via wireless. Se non si hanno richieste particolari non è neppure necessario configurare nulla (per esempio per escludere alcune categorie o per impostare gli orari proibiti). È disponibile un'assistenza remota per aiutare in queste operazioni. Il sistema funziona con la licenza Davide 3.0 annuale a 60 € (dal secondo anno) alla quale si può aggiungere, impostandolo, il gratuito OpenDNS Family Shield (sistema preconfigurato non modificabile di OpenDNS). La somma di questi due sistemi raggiunge buoni livelli di sensibilità del filtro, per cui è una soluzione consigliabile per casa.  Periodicamente applicano miglioramenti che ne aumentano la sensibilità, oppure aggiungono caratteristica come quella di impedire le ricerche https in modo da evitare l'aggiramento del filtro. Esiste una versione per le scuole per più utenti, a un costo superiore.