Una guida del Garante privacy per la protezione dei dati personali a scuola

2016-11-07

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato un opuscolo per le scuole intitolato La scuola a prova di privacy con l'obiettivo di informare docenti e studenti su come tutelare i dati degli studenti precisando numerosi temi che sono stati oggetto di contestazione negli ultimi anni: dagli argomenti dei temi in classe alla pubblicità dei voti degli esami, alla riservatezza dei nomi dei disabili, al comportamento in caso di cyberbullismo, alla registrazione delle lezioni per uso personale, alla pubblicazione delle fotografie delle gite e delle recite.

È un buon tentativo di sgombrare il campo da eccessi opposti e, con ragionevolezza, consentire alle scuole di fare attività didattiche e formative senza troppi vincoli, ma con il dovuto rispetto della riservatezza.

Fonte della notizia: 

Garante per la protezione dei dati personali